Responsabilità Sociale

C.S.A. ha ottenuto la Certificazione SA8000!

Certificato 

Politica Sociale 

 

C.S.A. Servizi Assistenziali ha acquisito una nuova ed importante certificazione: la SA8000, nota anche come Responsabilità Sociale. La scelta consapevole e maturata di applicare la Norma, dà alla Cooperativa, a tutti i Soci e agli Stakeholder una ulteriore garanzia di comportamento etico e responsabile.

La Politica per la Responsabilità Sociale che la Cooperativa ha definito e approvato è disponibile in bacheca ed è stata consegnata, oltre che ai Soci, a tutti i Fornitori, i Clienti e ai principali Portatori di Interesse. Essa viene periodicamente riesaminata al fine di garantirne l’adeguatezza, l’appropriatezza e la continua efficacia.

L’impegno aziendale si riassume nella volontà di garantire condizioni di lavoro sempre migliori. Questo viene raggiunto applicando e rispettando tutte le disposizioni legislative in materia, nazionali ed internazionali, i contratti collettivi, gli impegni sottoscritti dall’organizzazione ed i requisiti previsti dallo standard internazionale SA8000. Tali principi si applicheranno a tutta la nostra catena di fornitura di servizi con l’obiettivo del miglioramento continuo delle condizioni di lavoro e della soddisfazione dei lavoratori. In particolare sono per noi primari:

1. Lavoro infantile. C.S.A. non utilizza, né favorisce, il lavoro infantile, ovvero il lavoro dei bambini sotto l’età minima prevista dalla Legge (15 anni). Inoltre tutti i giovani lavoratori (tra 15 e 18 anni) sono sottoposti a condizioni di lavoro non pericolose ed agli orari, mansioni e retribuzioni consentite dalla Legge. L'azienda rifiuta beni e servizi provenienti da fornitori che non rispettano questo requisito.

2. Lavoro forzato. C.S.A. non utilizza né favorisce in alcun modo il lavoro forzato; l'azienda si impegna ad assicurare che i principi dell'OIL sul divieto di lavoro forzato o obbligatorio e ogni forma di discriminazione per motivi di razza, religione, sesso, opinione politica, discendenza, origine sociale siano rispettati.

3. Salute e sicurezza. C.S.A. adotta tutte le necessarie misure (incluse quelle previste dalle leggi), per assicurare ai lavoratori un ambiente di lavoro sicuro e salubre. C.S.A. attua le leggi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sull'ambiente, attuando programmi di miglioramento continuo e di riduzione dei rischi e degli impatti negativi.

4. Libertà di associazione. C.S.A. non ostacola la libertà di associazione sindacale dei lavoratori, né i diritti dei lavoratori sindacalisti. L'azienda rispetta le legislazioni in materia di diritti dei lavoratori per la costituzione di organizzazioni sindacali e per la partecipazione alla contrattazione collettiva non ostacolando e promuovendo periodici incontri con il personale.

5. Discriminazione. C.S.A. non attua la discriminazione fra i propri lavoratori in base alla loro età, sesso, religione, razza, o altri aspetti equivalenti. Sia in fase di assunzione e ricerca personale che in chiave di promozioni e/o bonus aziendali, C.S.A. si impegna a non tener conto di fattori come quelli sopra elencati.

6. Pratiche disciplinari. C.S.A. non adotta pratiche disciplinari quali coercizione mentale, coercizione fisica, abuso verbale.

7. Orario di lavoro. Deve essere garantito un orario di lavoro in linea con quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di Categoria e, comunque, non superiore alle 48 ore settimanali. Lo straordinario deve essere “non imposto”, ma volontario, retribuito con una tariffa maggiore rispetto al normale orario di lavoro, in linea con quanto previsto dal Contratto Nazionale di Categoria.

8. Retribuzione. La retribuzione deve essere almeno pari a quella relativa del Contratto Nazionale di Categoria e, comunque, tale da garantire uno standard idoneo alle esigenze di base dei lavoratori. La retribuzione deve essere giusta e coerente con i Contratti Collettivi.

 

In ogni Struttura e Sede Operativa viene posta una cassetta denominata “Segnalazioni SA8000” nella quale ciascun lavoratore potrà inserire una propria osservazione in merito ad un eventuale mancato rispetto dei principi sopra detti. C.S.A., attraverso il Social Performance Team (SPT), periodicamente si fa carico di queste segnalazioni e garantisce l’effettivo rispetto degli impegni presi.

 

Siamo orgogliosi di questo importante riconoscimento!