News - le ultime dal mondo CSA

La Parola al Direttore di CSA News: 5×1000: scegli chi vuoi, ma scegli e con giudizio

5x1000_Verticale

Ciò che ad oggi conosciamo sono i dati relativi al 5×1000 dell’anno 2022 e sono dati che evidenziano che solo il 40% dei contribuenti esprime la propria preferenza al momento della dichiarazione dei redditi.

Ci sono dunque ampi margini di miglioramento. In generale si è osservato negli anni un incremento nel numero di organizzazioni che ricevono fondi e nella quantità di risorse distribuite, grazie anche alla crescente sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza del proprio contributo promossa da diversi enti, tuttavia c’è ancora molta strada da percorrere al fine di sensibilizzare i cittadini nell’esercizio di questo diritto importante.

L’iniziativa del 5×1000 nasce nel 2006 per permettere ai cittadini di avere un ruolo attivo nella distribuzione di una piccola parte delle risorse fiscali, sostenendo direttamente le cause e gli enti che considerano più meritevoli o vicini ai propri interessi e valori.

Perché è importante fare una scelta?

  1. È un nostro diritto

La donazione del 5×1000 è un diritto di ciascuno lavoratore (o pensionato), che può liberamente scegliere di devolvere una parte delle proprie imposte ad un ente che svolge attività socialmente rilevanti. Se non effettuiamo questa scelta, questo contributo economico resta allo Stato e si aggiunge alle altre tasse che già normalmente paghiamo. Perché allora non decidere di destinarne una parte per fare una buona azione a favore di chi ne ha più bisogno?

  1. Nessun costo aggiuntivo

Il 5×1000 è una percentuale che viene detratta dall’imposta sul reddito delle persone fisiche che tutti i contribuenti devono pagare. Ciò significa che questo contributo non costa nulla di più di quanto già normalmente dobbiamo versare allo Stato, anzi, ci permette di scegliere a chi devolvere una parte delle nostre tasse. Inoltre, il 5×1000 non preclude la scelta dell’8×1000 e del 2×1000, in quanto si tratta di tre scelte non alternative, che possono essere espresse contemporaneamente, senza costi aggiuntivi.

  1. Trasparenza dei progetti

Tutti i soggetti beneficiari del 5×1000, tra cui CSA, hanno l’obbligo di redigere un rendiconto dettagliato di come sono state utilizzate le somme percepite attraverso questo contributo volontario. In tal modo tutti noi possiamo conoscere i progetti che sono stati realizzati con i nostri soldi e avere completa trasparenza sulle finalità delle risorse erogate.

  1. Riservatezza dei dati

I dati personali dei cittadini non vengono mai comunicati alle associazioni beneficiarie, ma restano custodite dall’Agenzia delle Entrate, pertanto il 5×1000 è anonimo. In nessun modo potremo ricevere comunicazioni pubblicitarie o richieste di ulteriori contributi economici.

  1. Un sostegno concreto ad attività socialmente rilevanti

Destinare il 5×1000 significa dare il nostro contributo a enti di ricerca, organizzazioni non profit e enti del Terzo Settore che ogni giorno si impegnano in attività socialmente utili. Si tratta di una scelta totalmente gratuita, sicura e trasparente che ci permette di sostenere concretamente una causa importante e aiutare lo sviluppo di progetti solidali. Infatti, il 5×1000 è diventato nel tempo un mezzo di sostentamento indispensabile per gli enti non profit.

Questi sono i motivi per cui è importante fare una scelta: con il 5×1000 ciascuno di noi ha la possibilità di “obbligare” lo Stato a destinare una percentuale delle proprie imposte a favore di un ente non profit.

CSA ha scelto di destinare il 5×1000 in un ambito di particolare disagio che è quello della salute mentale negli adolescenti, attraverso la prossima apertura di Controvento, Centro Polifunzionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, unico Centro specializzato nella riabilitazione psichiatrica di minori nella Provincia di Mantova.

Come destinare il tuo 5×1000?

Se fai la Dichiarazione dei Redditi puoi apporre la tua firma nel riquadro “Enti del Terzo Settore iscritti nel RUNTS″ indicando nello spazio sottostante il Codice Fiscale di CSA 01697440202. Come nell’immagine.

Se non presenti la Dichiarazione dei Redditi, puoi consegnare a noi il tuo CUD compilato come sopra, se preferisci in busta chiusa. Ci occuperemo noi della tua pratica!

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social