News - le ultime dal mondo CSA

Ca’ dei nonni: la posa della prima pietra

Posa Della Prima Pietra Ca Dei Nonni Novembre 2022

ALBAREDO D’ADIGE (VR) Quella del 12 novembre è stata una data importante per tutti noi: la posa della prima pietra!

Dopo due anni di grandissimo lavoro e impegno dovuto alla complessità dell’opera in questione e a tutti i passaggi burocratici necessari possiamo dire che posare quelle prime pietre è il simbolo appunto della volontà di ripartire nonostante tante criticità.
È stato un vero e proprio momento di festa perché l’incendio della nostra Struttura è coinciso con il periodo più cupo e difficile della pandemia, ancora senza vaccini e appunto in attesa di trovare una strategia per uscirne. Quindi, il voler ricominciare con la costruzione è anche il voler uscire da un periodo così difficile per tutti e in particolare per gli Operatori Socio Sanitari.

La giornata ha visto la partecipazione del Sindaco di Albaredo d’Adige, Giovanni Ruta, e di alcuni colleghi Sindaci dei paesi limitrofi. Abbiamo avuto il piacere di avere tra noi, tra i rappresentanti politici, la Vice Presidente di Regione Veneto, Elisa De Berti, nonché alcuni funzionari dell’Ulss 9.

Dopo gli auspici e i discorsi della nostra Presidente e delle Autorità, anche il Parroco, Don Floriano, ha partecipato impartendo la benedizione.
Nel proseguo della tarda mattinata, CSA ha offerto a tutti i presenti uno squisito rinfresco, ricco di prelibatezze, nei locali attigui della polizia locale.
Ricordiamo che una delle novità più significative della costruenda Cà dei Nonni sarà il materiale usato che non sarà più legno ma calcestruzzo nella parte portante e materiale composito in cartongesso nella parte di riempimento che avrà al suo interno altri materiale ignifughi, isolanti, etc… questo per consentire l’ideale mix di resistenza, leggerezza e tenuta alle sollecitazioni previste dalla normativa vigente.

A questo punto non ci resta che iniziare l’opera di costruzione, opera che sarà una ennesima sfida per tutti noi, ma che ci darà finalmente una CDR tutta nostra, moderna, accogliente, in grado di dare le migliori risposte agli Ospiti di oggi e di domani.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social

CSA NEWS
CSA News – Luglio 2024
Leggi qui l’ultimo numero
LE ULTIME NEWS