News - le ultime dal mondo CSA

Conoscenza

Segnaposto News

[blockquote text=”Lo studio è come la luce che illumina la tenebra dell’ignoranza, e la conoscenza che ne risulta è il supremo possesso, perché non potrà esserci tolto neanche dal più abile dei ladri. Lo studio è l’arma che elimina quel nemico che è l’ignoranza. È anche il miglior amico che ci guida attraverso tutti i nostri momenti difficili (Dalai Lama).” text_color=”” width=”” line_height=”undefined” background_color=”” border_color=”” show_quote_icon=”yes” quote_icon_color=”#03d2ed”]

In questi tre anni da quando mi occupo di ideare, organizzare e costruire i percorsi di formazione di CSA, ho avuto modo di entrare in contatto con una moltitudine di Soci. Credo, in questi 700 corsi svolti fino ad oggi, di aver incontrato almeno il 70% dei colleghi, ognuno con le proprie storie e i propri bisogni.

Spesso mi sono ritrovato a discutere su quanto questo corso o quel docente fosse interessante e altrettanto spesso ho ascoltato le difficoltà nell’essere lì quel giorno ad aggiornarsi e imparare cose nuove. La pandemia, i ritmi frenetici lavorativi e personali, portano spesso con sé un bagaglio di pesantezza e difficoltà che non ci permette di apprezzare anche momenti di incontro e crescita come possono essere quelli formativi.

Al contempo, sento spesso come vi sia un bisogno intrinseco di migliorare la propria condizione di vita e lavorativa, la necessità di una crescita personale e professionale.
Queste due forze contrapposte (desiderio e resistenza/difficoltà) portano con sé tutta la contraddizione umana che ci circonda: vogliamo un mondo migliore ma siamo affaticati a tal punto da non riuscire nemmeno a progettarlo seriamente. Ora, io non penso che la formazione che facciamo qui possa stravolgere l’ambiente che ci circonda, ma sicuramente può aiutare ognuno di noi nello spazio in cui lavora.

 

Come?

 

In questi anni abbiamo lavorato intensamente per avvicinare e affiliare molti docenti, tutti esperti nelle proprie materie e che, al contempo, potessero conoscere al meglio la Cooperativa per poterci creare contenuti adeguati ai nostri standard e farci crescere.
Abbiamo implementato le modalità di gestione, verifica e tracciatura dei percorsi formativi di ogni Socio.

Ad oggi, abbiamo una chiara idea di quale sia la situazione di ognuno e cosa necessita ogni lavoratrice e lavoratore. È stato un impegno costante e uno sforzo mentale, fisico ed economico sostenuto dal Consiglio di Amministrazione e da tutti i Responsabili e Direttori.

Personalmente, sono molto fiero di quanto è stato fatto ma non mi ritengo abbastanza soddisfatto perciò, anche se so già che qualcuno di voi sbufferà, simpaticamente o meno, per l’impegno che dovremo metterci il prossimo anno, vorrei presentarvi il Piano Formativo che è stato inaugurato a fine estate e ci accompagnerà fino a luglio 2023.

I corsi che vedrete sono stati bilanciati in modo tale da proseguire la tutela della sicurezza e salute dei lavoratori, fornire loro abilitazioni per attrezzature e strumenti, far riflettere sul proprio lavoro e sulle relazioni tra colleghi. È un mix a mio avviso sapiente che punta al singolo per il benessere personale e della collettività a cui appartiene, mentre al contempo permette la crescita qualitativa e produttiva di tutta CSA.

Non so se vi piacerà, ma sicuramente potrebbe essere un’interessante punto di partenza su cui riflettere insieme.

Concludo parlando di due novità:

  • Per alcuni servizi ora verrà implementato il sistema di iscrizioni permettendo ai Soci di prenotarsi in autonomia per i corsi;
  • Nel QR Code che vedete avrete la possibilità per la prima volta di vedere tutta la formazione che è stata programmata per i prossimi mesi. Certo non è esaustiva ma si sa, ogni giorno c’è una novità a cui rispondiamo mettendo in campo tutto ciò che è necessario.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social

CSA NEWS
CSA News – Maggio 2024
Leggi qui l’ultimo numero
LE ULTIME NEWS