News - le ultime dal mondo CSA

Il personaggio del mese è Maria Ngozi Osuji

Primo Piano

Il personaggio scelto dalla redazione di CSA News per l’intervista di questo mese è Maria Ngozi Osuji, da gennaio 2008 Socia Operaia di CSA Servizi Ambiente come addetta alle pulizie presso l’RSA G. Serini a Sabbioneta (MN).

 

Maria si dimostra subito molto felice ed onorata per essere stata scelta dalla Redazione e pronta a raccontarci la sua bella storia di vita. Maria mi ha detto di non parlare molto bene l’italiano e quindi per l’intervista si è fatta aiutare dalla sua collega Abena, anche lei africana.

Da dove partiamo, Maria? Qual è stata la tua storia prima di CSA?

Sono di origine nigeriana e come tanti miei connazionali sono arrivata in Italia alla ricerca di una vita lavorativa migliore ed un futuro per i miei figli. In Nigeria finito gli studi ho cominciato a lavorare come impiegata, lavoro che ho lasciato per venire in Italia. Ho seguito mio marito che è partito per primo, trovando lavoro come magazziniere a Casalmaggiore, e con i miei tre figli sono partita dalla Nigeria con tante speranze. L’inizio è stato molto duro, non avevo mai visto la nebbia e avevo tanta nostalgia di casa, ma mi sono fatta forza sapendo che la scelta fatta era stata la scelta migliore. Dopo un periodo in cui sono rimasta a casa con i miei figli ho trovato lavoro come addetta alle pulizie nella vecchia Casa di Riposo di Sabbioneta, assunta dalla Fondazione. Sono entrata in CSA con l’acquisizione della Casa di Riposo da parte della Cooperativa e sono rimasta anche nella nuova Struttura, l’RSA G. Serini.

Come ti sei trovata in questi anni con CSA e com’è il tuo lavoro?

Mi sono trovata subito molto bene con la Cooperativa tant’è che lavoro ancora qui dopo 16 anni! (…sorride Maria)

Mi piace il mio lavoro presso la RSA G. Serini. Mi occupo delle pulizie delle camere degli Ospiti e degli spazi comuni, da sola o con una collega. Il lavoro non mi pesa e mi trovo bene con tutto il gruppo di lavoro qui a Sabbioneta. Lavoro su turni e siccome non ho la patente mi porta mio marito, ma tra i colleghi c’è sempre qualcuno disponibile ad accompagnarmi al ritorno. Sono grata a CSA per avermi dato la possibilità di avere un lavoro sicuro in grado di contribuire, insieme a mio marito, a crescere la nostra famiglia.

Quali sono Maria i tuoi interessi ed hobby quando non lavori?

In primo luogo ho una nipotina di due anni che vive a Brescia e quando posso prendo il treno e vado da mia figlia per accudire la piccola. Mi piace tantissimo ascoltare e ballare la musica africana e ogni tanto con gli amici vado in qualche locale a Verona o Parma a ballare. Un’altra mia passione è cucinare, sono una brava cuoca e mio marito vuole mangiare solo piatti africani!

Il mio piatto forte, che piace a tutta la famiglia, è il Jollof Rice, un piatto unico tipico nigeriano a base di riso con verdure a cui si può aggiungere, a scelta, carne o pesce.

Quali sono, Maria, le tue speranze e i desideri per il futuro?

Pur piacendomi il mio lavoro non vedo l’ora che arrivi la pensione per avere più tempo per fare la nonna. Inoltre vorrei, nel limite del possibile, viaggiare un po’. Non ho idea di tornare a vivere in Nigeria perché la mia famiglia ed i miei figli sono tutti in Italia e l’ultima volta che sono tornata nel mio paese natale è stato per il funerale di mio padre. Vedere che non ci sono più in vita i miei genitori mi ha lasciato molto triste.

Grazie Maria, ti auguriamo

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social

CSA NEWS
CSA News – Maggio 2024
Leggi qui l’ultimo numero
LE ULTIME NEWS