News - le ultime dal mondo CSA

In partenza verso l’autonomia: destinazione Galiani!

Esterno Galliani

CSA sa che per mettere al centro la qualità di vita delle persone con disabilità è necessario valorizzare ciò che già esiste ma anche sperimentare, in sinergia con i nostri partner, percorsi nuovi che rispondano ai bisogni, ai desideri e ai sogni di chi ne usufruisce.

È in questa prospettiva che abbiamo aderito con la rete In.Esistente, costituita da CSA capofila e dalle associazioni ODV AIPD , la Sfida, ASD Verso e Coop. Sant’Anselmo – al bando PNRR “Percorsi di autonomia per persone con disabilità” che rappresenta una grande opportunità di evoluzione delle progettazioni legate alle autonomie di 12 ragazzi e ragazze, alcuni dei quali già inseriti nei nostri circuiti educativi.

Il bando sviluppa tre grandi azioni interconnesse: l’elaborazione di un progetto individualizzato, l’accompagnamento all’inserimento nel mondo del lavoro e un significativo investimento sull’abitare, inteso come progetto di co-housing.

L’ispirazione di fondo delle tre azioni è progettare il futuro dei beneficiari insieme alle loro famiglie, alla rete e ai servizi di riferimento, promuovendo il raggiungimento delle massime autonomie personali possibili e investendo sulla cura delle relazioni all’interno dei gruppi appartamento.

Nel progetto individualizzato si dà uno spazio significativo anche al tempo libero e allo sport, valorizzati dalla collaborazione con AIPD, La Sfida e ASD Verso. La sinergia con le associazioni ci permette di elaborare un percorso in cui le esperienze sportive e di socializzazione diventano strumenti ludico-funzionali per l’autodeterminazione del singolo e del gruppo e per potenziare il lavoro sulle autonomie.

L’accompagnamento all’inserimento lavorativo prevede percorsi formativi ad hoc, esperienze presso i laboratori occupazionali a Corte San Lorenzo e Corte Margonara, azioni per promuovere colloqui di valutazione con aziende del territorio, e il tutoraggio per chi è lavorativamente già inserito.

La terza grande azione riguarda l’abitare: i fondi del PNRR hanno permesso di ristrutturare due ampi appartamenti l’uno di fronte all’altro presso il centro Galliani a Mantova, adiacente al Centro Commerciale la Favorita, alla Multisala “Cinecity”, al Palazzetto PalaUnical, e ad altre attività commerciali e di ristorazione. Gli appartamenti sono siti al primo piano, e sono composti da ampie camere da letto, bagno, cucina con sala e soggiorno. Entrambi gli alloggi sono stati dotati di un sistema di domotica per quando non è prevista la presenza dell’educatore. Ad arricchire il contesto relazionale sarà il nuovo centro diurno al piano terra dell’immobile, che ha l’obiettivo di diventare luogo di aggregazione ed animazione giovanile.

L’investimento economico sugli spazi e l’attenzione nella scelta degli arredi supportano l’obiettivo di generare benessere, che passa attraverso il “sentirsi a casa tra amici”: per questo nella fase propedeutica alla residenzialità lavoreremo sulla costruzione dei gruppi, sul modo del singolo di relazionarsi con i propri coinquilini, sulla co-costruzione di un regolamento condiviso ma anche sulla cura degli spazi e sulla personalizzazione degli ambienti.

Il bando permetterà ai ragazzi/e coinvolti di sperimentarsi in questa esperienza di co-housing abbattendo i costi previsti per questo tipo di progetto per 3 anni, durante quali con ciascuno di loro valuteremo se e come rendere sostenibile e continuativa la sperimentazione al termine del finanziamento.

Noi operatori crediamo che questa sarà una preziosa opportunità non solo per i ragazzi, ma anche per noi che potremo condividere l’intreccio di queste 12 storie di vita che stanno per incontrarsi, la nascita di nuove relazioni, le criticità e le soddisfazioni.

A tutti voi l’invito a venire a trovarci!

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social