News - le ultime dal mondo CSA

L’estate calda delle gare ha portato buoni frutti: al lavoro!

Gare Ottobre2022

Il periodo estivo dovrebbe essere il momento dell’anno più tranquillo perché le mense scolastiche sono quasi tutte chiuse e tante aziende scelgono agosto come periodo di chiusura, di conseguenza si sfruttano questi mesi per sistemare il lavoro arretrato. Ma quest’anno non è stato così.

Posso dire che il 2022 è stato “l’anno delle gare” poiché ce ne sono state tantissime ed ha visto l’Ufficio Gare e Appalti impegnato nel cercare di par-tecipare a tutte quelle che, valutati i requisiti, potevano essere appetibili per il Gruppo CSA.

Devo dire che non sono mancati i momenti di tensione perché non è facile produrre così tanta documentazione in così poco tempo, ma grazie ad una squadra che si è formata, data dalla parte tecnica (Coordinatori dei Servizi) e dalla parte amministrativa (Ufficio Gare ed Appalti), si sono riusciti ad ottenere degli ottimi risul-tati, nonostante il turn over del perso-nale che, giustamente, in estate si è anche assentato per ferie.

Una volta fatta la gara, e una volta vinta, però, siamo solo all’inizio del nuovo viaggio!

La gestione del servizio e la partenza del cantiere o della commessa prevedono ulteriori sopralluoghi, l’assunzione del personale, l’inserimento delle anagra-fiche dei nuovi Clienti, l’acquisto delle attrezzature e di tutto il necessario per svolgere il servizio.

Quest’ultimo aspetto risulta sempre complicato perché, come detto prima, in estate e soprattutto in agosto le aziende chiudono e spesso i nuovi appalti partono con i primi giorni di settembre.

Ma questo fa parte del gioco: riuscire a collimare tutte queste attività cercando di tenere la calma e mettendo in fila tutte le richieste.

È la parte più complicata, ma posso dire che, grazie alla collaborazione di tutti — Direzione, Ufficio Tecnico, Gare Appalti, Manutenzioni, Ufficio del Personale, Ufficio Amministrativo, Ufficio Acquisti, Commerciale, Magazzino, Officina e tutti gli attori che intervengono ogni giorno con la propria competenza e professionalità — abbiamo riconfermato degli appalti importanti come il SAD di Verona, la Mensa Scolastica di Roverè Veronese, i Servizi Educativi Scolastici di Mantova, Roncoferraro e Rodigo, Unione Mincio Po, Quistello, Borgo Mantovano e Goito e ci siamo aggiudicati numerosi nuovi appalti per la gestione della Mensa Scolastica.

Nei Comuni mantovani: Bagnolo San Vito e Sabbioneta.

Nei Comuni veronesi: Castel d’Azzano, Peschiera, Pressana Sorgà e Trevenzuolo.

Inoltre, Alfianello nella Provincia di Brescia e Cooperativa Cosper di Cremona per la ristorazione nei Nidi da loro gestiti.

L’attenzione nei mesi di settembre ed ottobre va anche alla ripartenza dei Clienti già in essere: mantenere i servizi che sono già di nostra competenza ha la stessa importanza dell’acquisizione di nuovi appalti. L’esistente va costantemente curato e gestito come fosse nuovo.

Di certo, questa situazione mondiale/bolla speculativa che si è venuta a creare a causa della guerra russo/ucraina, e che doveva durare solo poche settimane se non giorni, di fatto si sta prolungando da oltre 9 mesi, facendo aumentare vertiginosamente tutte le materie prime come la carta, gli alimentari, i detergenti per non parlare dell’energia elettrica e del gas. Senza considerare la costante fatica nel reperire i materiali necessari.

CSA, come molte aziende italiane, e come tutti i cittadini italiani, sta cercando di ottimizzare il più possibile i consumi e l’utilizzo del materiale di consumo, ma c’è bisogno dell’impegno di tutti i Soci lavoratori.

Bastano anche semplici gesti: spegnere le luci, limitare il consumo di acqua, utilizzare al meglio le attrezzature ed i mezzi aziendali al fine di limitare le manutenzioni… Sono tutti accorgimenti piccoli ma fondamentali per attraver-sare questo difficile momento.
Mai come in questo periodo c’è bisogno dello sforzo di tutti. Sono, e devo esserlo, fiducioso verso i mesi a venire.

Pertanto, colgo l’occasione per augurare a tutti un buon lavoro, ma, soprattutto, vorrei dare un caloroso benvenuto nel Gruppo CSA a tutti i nuovi Soci Lavoratori assunti per i nuovi appalti.

Al lavoro!

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi Social

CSA NEWS
CSA News – Maggio 2024
Leggi qui l’ultimo numero
LE ULTIME NEWS